giovedì 17 luglio 2014

Tutto cominciò così...

Il mio nuovo Lumia mi piace così tanto che ho deciso di scrivere un blog per raccontare l'esperienza...

Ma iniziamo dall'inizio!

Circa due mesi fa il display da 5 dell'androide cinese di mia moglie si è spaccato, cadendo con estrema precisione in modo che la custodia flip non fosse in grado di proteggerlo.

Inizia così un complicato processo decisionale alla ricerca di un nuovo telefono che rispecchiasse una serie di criteri emersi:

1) budget di circa 100€ (mia moglie)
2) budget sotto i 200€ (io)
3) telefono di brand che permettesse di reperire un eventuale vetro di ricambio (both!)
4) non meno di 4 pollici e umts (sempre io)

Per farla breve mia moglie voleva provare qualcosa di nuovo e aveva un piacevole ricordo dei tempi in cui Nokia era sulla cresta dell'onda ed era una certezza.

E così, vista l'offerta del 520 a 89 euro ci siamo buttati e mia moglie è (facilmente visto il suo uso del telefono...) migrata su Lumia.

E fu così che il primo wp8 entrò in casa, e con lui la mia scimmia...

Il piccolo 520 era una scheggia, aveva un displei di grande qualità e ottima sensibili ed era mille volte più stabile di tutti gli Android che mi erano passati fra le mani...

Nessun commento:

Posta un commento